user_mobilelogo

Tutte le notizie

Un tiro di Anthony Bardaro, arrivato dopo 1:13 del tempo supplementare, batte Lamoreux e permette al Bolzano di sbancare la Volksgarten Eisarena di Salisburgo per 2-3. I 60 minuti regolamentari si erano chiusi sul punteggio di 2-2, con il Bolzano 2 volte in vantaggio e due volte raggiunto a causa di alcune pecche difensive.Oltre a Bardaro,

Il Bolzano non riesce a ripetere la partita di martedì sera e, all'overtime, si deve arrendere al Klagenfurt che vince per 1-0 grazie al gol di Koch che mette la parola fine ad una partita dominata per lunghi tratti dalle Rotjacken, abili a mettere da subito sotto pressione la retroguardia biancorossa, chiamando più volte all'intervento

Servono i tiri di rigore al Bolzano per aver ragione di un Villach mai domo che, sul ghiaccio della Stadthalle, rende dura la vita ai biancorossi, rimontandoli due volte e venendo sconfitti 2-3 con l'onore delle armi, al termine di una partita molto tirata ed equlibrata, con i Foxes due volte in vantaggio e due volte raggiunti e costretti poi a

La sconfitta di stasera, con il Salisburgo che sbanca il Palaonda vincendo per 2-3 con un gol di Hughes a soli 44 secondi dalla sirena finale, dopo che il Bolzano per due volte aveva rimontato lo svantaggio, trovando finalmente la rete in superiorità numerica, dimostra che questo non è il periodo più fortunato per i Foxes, puniti oltre i propri demeriti

Partita da dimenticare quella di stasera per il Bolzano che perde per 0-1 lo scontro al vertice contro gli ungheresi del Fehérvár, punito da un errore in powerplay che Bartalis ha trasformato in gol. I biancorossi possono recriminare anche su due traverse clamorose colpite da Dustin Gazley e da Dan Catenacci, ma gran merito del risultato va

Sottocategorie